Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

15/10/2016
UNDER 14 Elite : Iscot vincente e convincente a Piossasco

15 ottobre 2016

Campionato UNDER 14 ELITE

Buona la prima per la Franzin

ATA ALTER 82 - ISCOT FRANZIN 40 - 51 (6-13; 23-20; 27-44)

ISCOT FRANZIN
: Giacomiello, Puleo, Bonansea 5, Corino 17, Marenco 2, Mazzarella, Lanza, Fabi 2, Magnano 2, Fiocchi, Perotti 5, Maltese 17. All. Petrucci.


ALTER 82: Palla 4, Ferraro 6, Corgniati 9, Giordano 10, Boglione, Melchio 2, Damiano, Vietto, Deretto 7, Piatti, Ghisolfo 2, Zonco. All. Ferraro.


ARBITRI: sigg. Sinicco e Seffusatti


Il settore giovanile della Franzin Val Noce inizia subito la stagione con una vittoria nella categoria Under 14 Elite. La formazione guidata da coach Petrucci, che bene aveva concluso lo scorso campionato si presenta sul campo dell’Alter 82 Piossasco, per la prima di campionato.

I biancoverdi, grazie alla collaborazione nata durante l’estate con la vicina Cestistica Pinerolo, hanno due nuovi acquisti: Bonansea e Maltese, che vanno a completare un roster già di buon livello aggiungendo creatività e centimetri.

Dopo il minuto di silenzio osservato in memoria di Eugenio Rossetti, ragazzo di 16 anni prematuramente scomparso successivamente ad un grave malore avvertito durante il match valido per il Campionato Under 20 Eccellenza, viene alzata la palla a due. Entrambi i quintetti schierati in campo sentono l’emozione dell’esordio e le azioni di gioco risultano timide e macchinose, i primi due punti su tiro libero faticano ad arrivare e sono dell’ex Melchio. Gli ospiti non riescono a trovare la via del canestro per più di metà periodo, dopo 6 minuti di gioco il punteggio è fermo sul 3-0 per i padroni di casa. Dopo un minuto di sospensione chiamato dalla panchina le squadre rientrano sul parquet senza troppi pensieri e finalmente si inizia a vedere giocare la partita, la Franzin inizia ad alzare la pressione difensiva recuperando alcuni palloni che velocemente concretizza, portandosi subito avanti sui padroni di casa che continuano a faticare in attacco. Nel secondo periodo Piossasco risponde a tono al gioco degli ospiti e rimette in equilibrio in match con buone giocate di squadra, i biancoverdi sono ancora troppo imprecisi e spesso superficiali in difesa.

Le squadre rientrano dall’intervallo lungo e la gara entra nel vivo, i ragazzi di Frossasco spingono sull’acceleratore e mettono in difficoltà i biancorossi, la Franzin si trasforma per alcuni minuti in schiacciasassi, le giocate di Corino dall’arco dei 3 punti e la presenza di Maltese nel pitturato fanno la differenza. Poco alla vota l’Alter affonda e solo le giocate di Corgniati e Giordano riescono a tenere a galla i padroni di casa, che con il passare dei minuti devono cedere il passo alla Franzin. Minimo sforzo e massimo risultato per i ragazzi di coach Petrucci che nell’ultimo periodo si limitano a gestire il vantaggio e portano a casa i primi 2 punti in campionato. C’è ancora tanto da migliorare, ma già nel prossimo turno i biancoverdi ospiteranno la blasonata formazione dell’Auxilium CUS torino; l’appuntamento è quindi sabato 22 ottobre ore 16,30 al palazzetto di Cantalupa.